• Panorama di Parigi
    Avventure urbane,  Francia,  Viaggi in solitaria

    Parigi, la seconda volta (o la terza, la quarta..)

    Fuori dai soliti circuiti. Suggerimenti su cosa fare in un secondo viaggio a Parigi, quando avete già visitato i luoghi più famosi. Saranno i suoi grandi viali e i tetti inconfondibili, o il profumo di pain au chocolat nell’aria, certo è che Parigi è sempre una città magica. Ora che si avvicina San Valentino, resta anche la meta romantica per eccellenza. Non serve comunque essere in coppia per amare questa città, e volerci tornare più e più volte. Cosa fare dunque se avete già esaurito il classico giro Tour Eiffel – Louvre – Montmartre – Champs Elisées? Per fortuna la città offre tantissime attrazioni e cose da fare che anche…

  • Stele del Museo al Deportato
    Fuori porta

    Campo di Fossoli e Museo al Deportato: per non dimenticare

    Una giornata a Carpi, in vista al Campo di concentramento di Fossoli e al Museo al Deportato, per ricordare una delle pagine più buie della nostra storia. Quando si parla di campi di concentramento il pensiero va sempre alla Germania o alla Polonia, eppure anche in Italia ci sono stati alcuni campi. La maggiorparte serviva come luogo di raccolta e smistamento ma sono stati anche teatro di numerose uccisioni. Uno di questi si trova a Carpi e, insieme al Museo al deportato, costituisce il luogo di una visita molto toccante, ideale per celebrare la Giornata della Memoria. Campo di Fossoli Aggirarsi tra le baracche del campo di Fossoli vuol dire…

  • Avventure urbane,  Irlanda

    Due giorni a Dublino sulle note degli U2

    Un weekend nella capitale Irlandese per scoprirne i tesori, sorseggiare birra nei pub e andare alla ricerca di Bono & co. Complice un compleanno speciale, ho appena trascorso due giorni a Dublino insieme a un pezzo della mia famiglia. L’obiettivo era portare il festeggiato, mio zio, grande fan degli U2, sulle tracce della band. In poco più di 24 ore siamo riusciti a respirare l’aria frizzante di questa città che, tra sorsi di Guinness, case in mattoni e biblioteche storiche, ha conquistato tutti! Dublino è una città raccolta, quasi tutti i luoghi principali gravitano attorno al centro e in due giorni, anche un po’ concentrati, si riesce comunque ad apprezzarne…

  • Orange Beach, Penisola Calcidica
    Grecia,  On the road,  Sole e mare

    Penisola Calcidica: una Grecia da non perdere

    C’è un angolo di Grecia dove il mare è paradisiaco, le spiagge poco affollate e i prezzi abbordabili. Ecco i motivi per non lasciarsi scappare un viaggio nella Penisola Calcidica. Non c’è niente di meglio che iniziare a pensare alle vacanze estive per scaldarsi un po’ in questi giorni freddi. E non c’è niente di meglio della Grecia per sognare di rilassarsi al sole davanti a un mare blu! Dopo le meraviglie del Peloponneso, c’è un’altra zona della Grecia continentale che mi ha conquistato: la Penisola Calcidica, e in particolare il suo secondo ‘dito’, Sithonia. Situata a est di Salonicco, la Penisola Calcidica è ancora fuori dai radar dei tour…

  • Villa Necchi Campiglio
    Fuori porta

    Villa Necchi Campiglio, un gioiello nascosto nel centro di Milano

    A volte non serve andare lontano per scoprire luoghi affascinanti. In centro a Milano c’è una magnifica villa degli anni ’30 dove tutto è perfettamente conservato, grazie anche alla gestione del FAI. Approfittando di questi giorni di ferie, e della mia tessera FAI, sono andata a visitare Villa Necchi Campiglio e ne sono rimasta estasiata. Chi se lo immaginava che a pochi passi dal centro ci potesse essere una villa così bella e moderna che nonostante sia stata costruita negli anni ’30 sembra progettata oggi? Art decò, innovazioni e una piscina riscaldata La villa fu costruita da uno degli architetti milanesi più in voga del tempo, Piero Portaluppi, lo stesso…

  • Avventure urbane,  Ungheria,  Viaggi in solitaria

    Il fascino di Budapest con la neve

    Con i palazzi illuminati, il vapore delle terme e il gulasch per riscaldarsi, Budapest d’inverno sa offrire un’esperienza indimenticabile. Esattamente 2 anni fa, complice un volo low-cost prenotato all’ultimo momento, ho trascorso i primi giorni dell’anno nella capitale ungherese e sono rimasta ammaliata dalla ‘Parigi dell’Est’. Ecco il racconto dei miei 5 giorni a Budapest d’inverno all’insegna di bagni termali, monumenti maestosi, bar tra le rovine e una sera all’opera. 1° giorno: Basilica di Santo Stefano e Budapest illuminata Al mio arrivo nel tardo pomeriggio, Budapest mi accoglie con una leggera nevicata, siamo all’inizio di gennaio e l’inverno si fa sentire. Mi sistemo velocemente nel centralissimo appartamento di AirBnb ed…

  • Grecia,  On the road,  Sole e mare

    Peloponneso on-the-road in 7 giorni (2a parte)

    Eccoci alla seconda parte del mio giro in Peloponneso, se vi siete persi la prima la trovate qui. Siamo arrivati alla seconda parte della settimana, ed è tempo di esplorare le meravigliose terre del Mani. Quarto e quinto giorno: Il Mani “Terra aspra e selvaggia abitata dai discendenti degli spartani”, così le guide di viaggio definiscono l’area che occupa il terzo dito del Peloponneso. Sebbene l’aspetto selvaggio non sia così costante, è vero che questa parte di Grecia ha un fascino irresistibile, con le sue case a torre e i villaggi arroccati, le spiagge di ciottoli e le strade a tornanti. La prima cittadina che incontriamo arrivando da est è…

  • Grecia,  On the road,  Sole e mare

    Peloponneso on-the-road in 7 giorni (1a parte)

    Dici Grecia e pensi mare, sole e soprattutto isole. Eppure, la Grecia continentale non ha nulla da invidiare a quella insulare, anzi con un mix di cultura, storia e meravigliose spiagge meno battute ci sono diversi itinerari che sapranno conquistarvi. Oggi voglio raccontarvi del mio viaggio nel Peloponneso, in compagnia di alcuni amici; una settimana on the road con partenza e rientro ad Atene, visitando le prime tre ‘dita’ della penisola. 

  • Avventure urbane,  Svizzera

    Le luci di Losanna

    Dai mercatini nel centro storico al Festival Lausanne Lumières, la capitale del Canton Vaud è davvero scintillante durante le feste! Ecco cosa vedere in un weekend a Losanna sotto Natale. Un affascinante centro storico medievale, un vivace quartiere moderno, il museo Olimpico e un meraviglioso panorama sul lago di Ginevra. Se non bastassero queste attrazioni, sotto Natale, Losanna si veste a festa con i suoi deliziosi mercatini e il Festival delle luci.  Un weekend può bastare per avere un assaggio delle città, ecco cosa non potete perdervi. Una passeggiata nel centro storico Il centro di Losanna è un saliscendi di viuzze pedonali contornate da bellissimi edifici medievali che ospitano negozietti,…

  • Sì, viaggiare

    Il viaggio inizia da qui

    Benvenuti! Questo progetto nasce nella mia testa già qualche anno fa, ma i mille impegni – e un po’ di pigrizia – mi hanno fatto rimandare a lungo la realizzazione. Ma ora sono pronta ad iniziare, perchè già so che nel 2019 i viaggi non mancheranno e spero anche il tempo di scrivere! Se siete amanti dei viaggi come me probabilmente avrete riconosciuto la citazione che dà il nome al mio blog: “Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono” scriveva Josè Saramago nel suo Viaggio in Portogallo. Per me i viaggi non finiscono mai perché cominciano nella testa mesi e mesi prima della partenza, perché le voci incontrate in viaggio risuonano…